Cos’è l’Email Marketing: come, quando e perché usarlo. | Hi-net Web Agency Rimini

Cos’è l’Email Marketing: come, quando e perché usarlo.

email marketing mantieni i contatti

Lo scopo di questo articolo è di fornire i primi elementi di base per la comprensione dell’email marketing per i non addetti ai lavori.

L’Email marketing è uno degli strumenti che sempre più spesso viene utilizzato dagli imprenditori in modo errato e a sproposito, causando gravi problemi tecnici alla posta elettronica aziendale.

Ecco quindi l’articolo dedicato a questo argomento, scritto per offrire un’idea più consapevole di come questo strumento può essere utile alla azienda.
 

Cos’è l’Email Marketing

 
Partiamo dall’abc, ovvero dal capire “Cos’è l’Email Marketing”

Da Wikipedia:

L’E-mail marketing è un tipo di marketing diretto che usa la posta elettronica come mezzo per comunicare messaggi commerciali (e non) al pubblico.

In senso lato qualunque e-mail inviata a un cliente (o cliente potenziale), può essere considerato e-mail marketing. Solitamente si usa però questo termine per riferirsi a:

  • Invio di e-mail con l’intento di portare a livello più avanzato il rapporto tra un’azienda e i suoi clienti precedenti o attuali e per incoraggiarne la fidelizzazione.
  • Invio di e-mail con l’intento di acquisire nuovi clienti o convincere quelli precedenti ad acquistare subito qualcosa.
  • Aggiunta di elementi pubblicitari nei messaggi e-mail inviati da altre aziende ai propri clienti.

Le aziende, sia negli Stati Uniti che nei Paesi europei che nelle economie emergenti, investono sempre più risorse nell’e-mail marketing, che spesso viene utilizzato anche da organizzazioni pubbliche e non profit.
 

L’Email Marketing è lo strumento di web marketing con il ROI più alto

 
Soffermiamoci sull’ultima frase dell’estratto di Wikipedia: Le aziende, sia negli Stati Uniti che nei Paesi europei che nelle economie emergenti, investono sempre più risorse nell’e-mail marketing,….

Questo indica che l’email marketing FUNZIONA, anzi, è lo strumento di web marketing che FUNZIONA DI PIU’.

Guardate l’immagine sotto riportata (estratta dal blog di Econsultancy):

Il grafico riporta il risultato di un sondaggio fatto nel  2014 nelle aziende americane alle quali è stato chiesto: “Come valuti i seguenti canali in termini di ritorno sull’investimento?”.

L’email marketing si è classificato al primo posto di questo sondaggio, con il 68% delle aziende che hanno valutato come Eccellente (il 22%) e Buono (il 46%) il ROI ottenuto dalle proprie attività di email marketing (al secondo posto del sondaggio la SEO).

Questi dati devono mostrano chiaramente che questo è uno strumento da non sottovalutare, ASSOLUTAMENTE.
 

A chi SERVE l’Email Marketing

 
Nel campo del web marketing non tutti gli strumenti di promozione sono applicabili  a tutte le situazioni perché in linea generale NON esiste uno strumento di promozione che va SEMPRE BENE in TUTTI i casi ma ecco l’eccezione.
 

L’Email marketing serve a tutti

 
L’email marketing è l’eccezione alla regola.

E’ infatti lo strumento di web marketing che più di tutti gli altri è potenzialmente adatto a tutte le tipologie di aziende.

Il riscontro a questa affermazione è facilmente rintracciabile nella vita quotidiana: l’email te la chiedono tutti, il negozio di abbigliamento, il supermercato, il negozio di animali, l’azienda fornitrice, a volte anche il ristorante preferito.

Questo perché con l’email marketing si riescie ad ottenere il contatto più “intimo” che gli strumenti di promozione web ti mettono a disposizione: “entrare” nella casella di posta del tuo cliente (o potenziale cliente) creando un rapporto di comunicazione “uno a uno” esclusivo che non si può ottenere in nessun altro modo, e questo rapporto, SE SFRUTTATO BENE, è quello che riesce a dare i migliori frutti.
 

Obiettivi dell’ Email Marketing

 
obiettiviBene, a questo punto dovrebbe esserti più chiaro Cos’è l’Email Marketing e perché può essere importante sfruttarlo anche per la tua azienda.

Ma quali obiettivi deve raggiungere una campagna di email marketing?

Per ogni azienda il quotidiano obiettivo è VENDERE prodotti o servizi, entrare in contatto con nuovi clienti o con clienti già acquisiti.

Il problema principale nella vendita, nella nostra esperienza, è dato dal fatto che nella maggior parte dei casi l’azienda entra in contatto con il potenziale cliente in un momento in cui il cliente NON E’ PRONTO a comprare.

Magari gli piace il venditore, l’azienda incontra la sua fiducia, gli piace il prodotto o il servizio che proponete, ma nel momento in cui si entra in contatto, per un motivo qualsiasi, il potenziale cliente NON E’ IN CONDIZIONE di comprare…

E cosa succede in molti casi come questo? Succede che passano i mesi o anche gli anni, fino a quando quel cliente è pronto a comprare, ma nel frattempo non siete mai riusciti a stabilire un “rapporto” con lui e finisce che si rivolge a un concorrente semplicemente perché si presenta al momento giusto senza neanche chiamarvi. Questa cosa capita spesso, e probabilmente è capitata anche a voi.
 

COME INTERVIENE L’EMAIL MARKETING IN QUESTO PROCESSO?

 
email marketing raporto uno a molti

L’Email Marketing svolge una funzione importantissima in questo processo: stabilisce una CONNESSIONE costante con il cliente e mantiene vivo il ricordo dell’azienda FINO A QUANDO IL CLIENTE SARA’ PRONTO A COMPRARE.

Il vantaggio di questo metodo è che ci evita di richiamare tante volte al telefono diventando pesanti o spendere tempo e soldi per periodici incontri di persona.

Se entrando in contatto con un cliente, si riesce ad avere il suo indirizzo email e la autorizzazione ad iscriversi alla nostra newsletter, avrai stabilito con un lui un “rapporto” che potrai portare avanti nel tempo con poco sforzo fino al momento GIUSTO in cui sarà lui a contattarti.

 

Come fare email marketing: il segreto del successo

 
NOTA BENE! Tutto quanto detto fino ad ora vale solo alla CONDIZIONE di fare email marketing nel modo GIUSTO.

E il modo giusto non è inviare mille newsletter con offerte ECCEZIONALI, SCONTI e PROMOZIONI con il costante ed unico messaggio “COMPRA, COMPRA, COMPRA”…queste newsletter e questo tipo di email marketing NON funziona.

Abbiamo dedicato un articolo intero  a questo argomento, intitolato “Come scrivere una newsletter di successo”.

Come sottolineato in questo articolo, una campagna di email marketing deve basarsi su un piano editoriale che abbia come fondamento la creazione di CONTENUTI DI VALORE per l’utente che deve leggerli.

E PER ESSERE CHIARI, i contenuti di valore NON SONO:

  • Le offerte promozionali;
  • La proposta di sconti;
  • La presentazione delle caratteristiche del tuo prodotto o servizio.

I contenuti di valore sono ad esempio:

  • Guide alla risoluzione di problemi comuni dei clienti;
  • Consigli PRATICI e GRATUITI su come affrontare un’attività;
  • Spiegare quali sono i parametri da misurare quando si deve acquistare un prodotto o scegliere un fornitore;
  • Informazioni sul settore che la tua azienda può risolvere o ha risolto

E di seguito ecco qualche esempio di contenuti di valore:

  • A questo link  trovi l’articolo di Roberto Boscia, un farmacista, che spiega “Come guarire dal mal di testa senza medicinali”, e nel quale elenca diversi consigli pratici da seguire per risolvere quel fastidioso problema;
  • A questo link trovi l’articolo di Patrizia Parca, una logo designer, che spiega perché è SBAGLIATO realizzare un logo prima di aver definito per bene la strategia aziendale (e quindi da dei consigli utili, apparentemente contro i propri interessi);
  • Oppure puoi considerare i nostri articoli  su questo blog, all’interno dei quali cerchiamo di dare consigli agli imprenditori sulle modalità migliori di gestire la proprio presenza online, senza MAI proporre direttamente un nostro servizio.

In questo modo, inviando ai tuoi contatti newsletter che fanno riferimento a contenuti per loro utili e di valore, crei un rapporto di fiducia con il tuo pubblico, che ogni volta che vedrà arrivare una email dal tuo indirizzo, saprà che gli stai offrendo informazioni utili senza tentare di VENDERE NIENTE, e riuscirai a creare una connessione costante e continua nel tempo.
 

Prerequisiti tecnici

 
Un accenno ai requisiti tecnici necessari per gestire nella maniera corretta un’attività di email marketing è doveroso.

Nell’articolo “Come evitare di finire nello SPAM”, davo diversi consigli su come gestire la parte tecnica. In questo post voglio sottolineare l’aspetto più importante, senza dilungarmi in troppi tecnicismi.

Se decidete di fare email marketing in modo efficace, DOVETE DOTARVI di uno strumento per l’invio PROFESSIONALE.

Non improvvisate col fai da te o con i mille strumenti gratuiti o quasi che si trovano  online. NON inviate le newsletter con Thunderbird o Outlook dal vostro PC…

Basta investire qualche euro nell’acquisto di un servizio professionale (noi  consigliamo Getresponse) e dotarsi di uno strumento che vi metta al riparo dai rischi più comuni che sono quelli di far finire le vostre newsletter nelle caselle di SPAM (e quindi non essere letti da nessuno) o peggio farvi segnalare come SPAMMER e bloccare il dominio di posta elettronica aziendale (e avere problemi, a volte gravi, di spedizione della normale posta elettronica aziendale).
 

L’email marketing è un ingrediente fondamentale ma deve fare parte di una strategia

 
L’email marketing lo potete paragonare ad un INGREDIENTE straordinario di una ricetta che però deve comprendere altri “ingranaggi” per poter funzionare bene…

Non potete fare e-mail marketing con successo, se poi il resto della vostra presenza online è inesistente o quasi (vedi sito web datato, o blog non aggiornato ecc).

Non potete fare e-mail marketing con successo, se poi non vi impegnate a scrivere contenuti di valore per i vostri lettori…

Non potete fare e-mail marketing con successo, se pensate di usare questo strumento astraendolo da una strategia di comunicazione più ampia e completa.

 



Stai pensando all’email marketing per la tua azienda ma non sai da dove cominciare?

[Chiedici la tua Strategia di Email Marketing di Successo!]

L’email marketing è ancora uno degli strumenti più POTENTI e a basso costo che il Web Marketing può metterti a disposizione. Ma diventa efficace SOLO se usato nel modo giusto, con i giusti strumenti e la giusta strategia. Se vuoi ottenere RISULTATI, CONTATTACI ADESSO.


Vuoi continuare a ricevere

CONSIGLI UTILI

dai nostri esperti?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER