Google AdWords: ti spiego di cosa si tratta e quando deve essere utilizzato. | Hi-net Web Agency Rimini

Google AdWords: ti spiego di cosa si tratta e quando deve essere utilizzato.

A proposito di Google AdWords sono diversi i luoghi comuni tra gli utenti: alcuni sono infastiditi dagli annunci che compaiono nella loro pagina dei risultati, altri dicono di averlo provato senza però ottenere i risultati sperati.

In questo articolo voglio mostrarti perché queste due correnti di pensiero sono sbagliate, spiegandoti che cos’è davvero Google AdWords, a chi e quando può essere utile e quali sono gli ERRORI che devi evitare quando scegli di investire in questo strumento.

 

GOOGLE ADWORDS: TI SPIEGO DI COSA SI TRATTA E QUANDO DEVE ESSERE UTILIZZATO.

 

Nel 2014 Google Inc. ha chiuso l’anno con un fatturato pari a 66 miliardi di dollari e, come mostrano questi dati, circa l’89% di questa somma deriva proprio da AdWords: stiamo parlando per l’esattezza di 59 miliardi di dollari.

Google AdWords è lo strumento messo a disposizione da Google per la pubblicità online, attraverso il quale gli utenti possono pubblicare i loro annunci scegliendo tra diversi formati disponibili:

  • Annunci di testo, ovvero i classici link sponsorizzati che compaiono tra i primi risultati del motore di ricerca.
  • Annunci Banner che fanno parte del Network Adsense di Google;
  • Annunci Video, che consentono di pubblicare le inserzioni all’interno dei video che si trovano su YouTube.

Il segreto del successo di AdWords consiste nel fatto che, rispetto ai canali pubblicitari tradizionali che l’imprenditore ha usato da sempre, permette di:

  • Fare in modo che l’utente non subisca il messaggio pubblicitario, cosa che accade con gli annunci sui giornali oppure con gli spot televisivi;
  • Misurare i risultati per capire se l’investimento ha portato dei risultati concreti, quante persone sono state raggiunte e quanti nuovi clienti sono stati acquisiti.

 

IL SEGRETO DI GOOGLE ADWORDS.

 

Google AdWords funziona perché:

Permette di intercettare la domanda consapevole: l’utente che fa una ricerca su Google digitando una specifica parola chiave lo fa per risolvere un problema. Per esempio:

  • Potrebbe cercare “bonifica amianto” per individuare un’azienda locale che offre questo servizio;
  • Potrebbe cercare “ristorante Rimini” per scovare un posto dove mangiare;
  • Potrebbe cercare “concime per orto biologico” per raccogliere informazioni sui metodi naturali di coltivazione.

Una buona strategia di posizionamento accompagnata da una campagna con Google AdWords ti permette dunque di pubblicizzare la tua azienda e i prodotti/servizi che offri proprio nel momento in cui gli utenti stanno effettuando la loro ricerca. Per questo motivo è molto probabile che in seguito ti arrivino dei nuovi contatti.

Permette di controllare l’investimento ed il suo effettivo ritorno: con AdWords puoi misurare in modo preciso quanti utenti vedono la tua inserzione e, cosa ancora più importante, quante persone cliccano sul link e diventano tuoi clienti.

 

QUANDO NON SERVE GOOGLE ADWORDS?

 

Investire in una Campagna Google AdWords non è una buona cosa in due casi:

  • Quando l’azienda ha un sito da restaurare completamente: con AdWords pubblicizzi un link, ovvero una pagina del tuo sito che vuoi che gli utenti vedano. Se il tuo sito è vecchio, difficile da navigare e non comunica nel modo giusto chi sei e quello che fai, allora AdWords non fa al caso tuo.
  • Quando s hanno prodotti/servizi NUOVI: Google AdWords permette di intercettare la domanda consapevole, quindi non sarà la cosa migliore da fare se il prodotto o il servizio che si vuole promuovere è sconosciuto.
  • Quando si ha poco budget: prima di far partire una campagna è necessario fare un’analisi per conoscere il mercato e quali sono le parole chiave su cui puntare, tuttavia per ottenere dei risultati concreti è necessario investire in AdWords non meno di €1.500/€2000, diversamente perdi solo tempo e denaro.

 

QUANDO GOOGLE ADWORS E’ NECESSARIO E A CHI PUO’ ESSERE UTILE.

 

Una campagna Google AdWords è utile quando:

  • Si ha la necessità di essere visibili in breve tempo.
    Nel caso di una campagna semplice è sufficiente anche un giorno per fare in modo che gli utenti ti trovino;
  • Si deve pubblicizzare una promozione valida per poco tempo.
    Se devi promuovere un evento oppure un corso o una promozione che ha una scadenza ravvicinata hai bisogno di uno strumento che restituisca risultati in poco tempo, in modo da attivare una campagna e spegnerla quando non è più necessaria;
  • Quando devi promuovere la tua azienda nel mondo.
    Se sei un’impresa ed il tuo mercato di riferimento non è solo quello italiano ma anche quello americano e francese, allora   AdWords è perfetto per te in quanto ti permette di creare più campagna destinate, scegliere parole chiave nelle lingue che ti interessano e gestirle tutte insieme nello stesso momento.
  • Quando devi geolocalizzare la tua promozione.
    Puoi creare e gestire le tue campagne scegliendo la zona geografica di riferimento in base alle caratteristiche del tuo target di riferimento;
  • Quando devi promuovere diversi prodotti nello stesso momento.
    Un esempio calzante in questo caso è l’e-commerce. Se hai bisogno di pubblicizzare diversi prodotti nello stesso momento puntare tutto sulla SEO non sarebbe giusto in quanto i risultati non sono così immediati. Oltre alla SEO hai bisogno infatti di AdWords per promuovere l’intera gamma dei tuoi prodotti.

L’obiettivo di una campagna AdWords è solo uno: ottenere risultati, ovvero vendere i tuoi prodotti se possiedi un e-commerce oppure essere contattato da nuovi potenziali clienti interessati al tuo prodotto e/o servizio.

 

QUALI SONO I PREREQUISITI TECNICI NECESSARI.

 

Per far partire una campagna AdWords hai bisogno di una pagina su cui far atterrare gli utenti adeguata.

Nel linguaggio tecnico questa pagina prende il nome di landing page e deve essere di QUALITA’ per ottenere delle conversioni.

Come landing page potresti utilizzare anche il tuoi sito aziendale, ma in questo caso devi assicurarti che sia ben fatto e che gli annunci puntino tutti a pagine specifiche, non alla home.

Nel caso in cui il tuo sito sia obsoleto e poco comunicativo ti consiglio di prendere provvedimenti e rifarlo da zero: in questo caso puoi utilizzare una landing page per far atterrare gli utenti.

 

QUALI SONO GLI ERRORI DA EVITARE QUANDO UTILIZZI GOOGLE ADWORDS.

 

Prima di concludere questo articolo vorrei spiegarti quali sono gli ERRORI che devi cercare di evitare quando attivi una campagna con Google AdWords.

La prima cosa che ti consiglio di fare è di NON ATTIVARE DA SOLO UNA CAMPAGNA dal momento che rischi di disperdere solo risorse: AdWords è uno strumento molto complesso, con numeroso ottimizzazioni da conoscere per aggiustare nel corso del tempo la campagna.

Non acquistare mai pacchetti di click perché rischieresti solo di essere truffato, per due motivi:

  • Ogni click ha un costo diverso che varia a seconda della parola chiave di riferimento;
  • Non è questo il tuo obiettivo finale, il tuo scopo è ottenere nuovi clienti e vendere i tuoi prodotti. I click sono una cosa secondaria.

Per questo motivo ti consiglio di affidarti sempre a degli esperti: assicurati che la web agency alla quale ti rivolgi abbia personale qualificato e controlla i casi di successo.

Quando vogliono venderti una campagna AdWords chiedi sempre di mostrarti i risultati ottenuti con campagna di altri clienti: se sono esperti non avranno problemi a farlo, anzi saranno loro i primi a mostrarti i risultati che hanno ottenuto.

In caso contrario ti consiglio vivamente di evitare queste persone perché se non vogliono mostrarti i loro casi di successo, certamente non sono affidabili.



Adwords può servire alla tua azienda?

[Contattaci e ti invieremo GRATIS l'analisi di fattibilità!]

Troppo spesso parliamo con imprenditori a cui vengno vendute campagne FUFFA che in realtà portano ZERO contatti.
Adwords (come qualsiasi altro strumento di promozione online) deve servire ad un solo scopo: VENDERE. Poi a seconda del caso possono cambiare modalità e tempistiche, ma i Click NON possono ESSERE MAI un obiettivo.
Se cerchi un partner col quale discutere di campagne di Web Marketing basate sui RISULTATI contattaci qui e valuteremo insieme come possiamo aiutarti.


Vuoi continuare a ricevere

CONSIGLI UTILI

dai nostri esperti?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER