Truffe Campagne Google My Business: come gestirle | Hi-Net Web Agency Rimini

Truffe Campagne Locali con Google My Business: cosa puoi fare anche da solo.

“Pronto chiamo da Google, vorrei proporle un’offerta molto interessante per farla trovare dai sui clienti e raggiungere le prime posizioni tra i risultati di ricerca“

Questa è più o meno la telefonata che ultimamente molti imprenditori stanno ricevendo da operatori che, spacciandosi per dipendenti di Google, propongono offerte irripetibili relative alla “visibilità su Google” per portare la loro azienda tra la prime posizioni dei risultati di ricerca.

La prima reazione di alcuni è quella di ascoltare quello che questo operatore ha da dire e di accettare, in un secondo momento, l’offerta per paura di scomparire dai risultati di ricerca perché “non ha pagato Google”.

Altri imprenditori invece, dopo aver ascoltato la proposta, contattano la web agency di riferimento in cerca di chiarimenti perché quello che hanno appena ascoltano non gli sembra attendibile.

Nell’articolo di oggi scopriremo chi è l’autore di queste telefonate, perché è importante non accettare nessuna delle proposte che vengono fatte e cos’è questo servizio “a pagamento” per essere trovati su Google.

 

Truffe Google My Business: Come “smascherare” chi non lavora per Google? 

 
Probabilmente è questa la domanda che ti sei appena fatto: come smascherare questi operatori che non lavorano per Google, ma per conto di agenzie che operano nel mondo del web in modo per niente professionale?

Il primo elemento che dovrebbe far suonare il campanello d’allarme riguarda la provenienza della telefonata.

Se in passato per altri motivi ti è capitato di contattare l’Assistenza di Google e di parlare con un operatore avrai certamente notato che la chiamata arriva da Dublino ed il numero è preceduto dal prefisso + 353.

Dunque se il prefisso non è questo ti consiglio di rifiutare gentilmente la proposta dell’operatore o dell’operatrice che ti ha chiamato e di andare avanti per la tua strada.

 

Quello che Google non ti proporrà MAI.

Nella guida di GOOGLE alla voce Chiamate da Google troviamo scritto esattamente quanto segue:

  • addebita alcun importo per l’inclusione in Google My Business o in Ricerca Google
  • propone di migliorare il tuo posizionamento nei risultati di ricerca né di gestire il profilo online della tua attività
  • chiede password o codici di verifica. Non devi mai fornire dati sensibili come password e codice di verifica a un interlocutore telefonico.

Google

Questo vuol dire che Google:

  • non ti proporrà mai dei servizi a pagamento per comparire nelle prime posizioni dei risultati di ricerca o per avere una scheda My Business;
  • la scheda My Business è uno strumento che è stato messo a disposizione degli imprenditori per fornire agli utenti tutte le informazioni sull’azienda;
  • la scheda My Business è GRATUITA e, una volta rivendicata, non scade!

Queste persone non fanno altro che sfruttare la notorietà del brand Google e la poca conoscenza che molti imprenditori hanno del mondo del web per vendere.

 

Google My Business: che cos’è e come funziona veramente.

 
Il motivo per cui molti imprenditori accettano questo tipo di offerte è legato alla scarsa conoscenza che possiedono del mondo del web e delle potenzialità che offre.

Cosa devi fare tu dopo aver smascherato queste persone e rifiutato la loro offerta?

CORRERE A STUDIARE QUALI SONO I PRINCIPALI STRUMENTI CHE GOOGLE TI OFFRE PER CREARE E CONSOLIDARE COL TEMPO LA TUA PRESENZA SUL WEB.

 

google my businessTi presento Google My Business.

Google My Business è lo strumento principale che gli imprenditori hanno per gestire la propria presenza online, dare agli utenti le informazioni principali di cui hanno bisogno ed interagire con loro costantemente.

Attraverso la scheda My Business puoi:

  • fornire informazioni sul tipo di attività svolta;
  • indicare gli orari di apertura e chiusura della tua attività;
  • richiedere agli utenti recensioni;
  • pubblicare post sui prodotti e/o servizi offerti.

 

Come creare una scheda Google My Business.

scheda google my business La prima cosa che devi fare è accedere al tuo account su Google e se non ne hai ancora uno, crearlo.

Bene, dopo aver sbrigato questa “pratica iniziale” accedi a Google My Business e clicca sulla Tab in alto a destra PROVA ORA.

Dopo aver cliccato ti verrà richiesto di indicare:

  • il nome della tua azienda;
  • il suo indirizzo;
  • se svolgi servizi a domicilio e qual è la zona servita;
  • che tipo di attività gestisci;
  • quali sono i tuoi contatti, ovvero sito internet e numero di telefono.

 

Una volta fornite queste informazioni di base, dovrai verificare la tua scheda e per farlo hai tre possibilità:

  • ricevere una cartolina all’indirizzo che hai appena indicato con il Codice Di Verifica da inserire nel tuo profilo My Business per confermare che di fatto la tua attività si trova all’indirizzo indicato;
  • fare una verifica telefonica: una voce registrata ti chiamerà per fornirti il Codice;
  • ricevere una mail di verifica con il Codice all’indirizzo di posta indicato.

Nel caso in cui scegliessi di ricevere la cartolina, ricordati che sono necessari almeno 15 giorni di attesa: trascorso questo periodo se ancora non hai ricevuto nulla ti consiglio di contattare l’Assistenza.
 

La Gestione della scheda My Business.

Come vedi creare una scheda My Business è davvero semplice e veloce, ma per poterla sfruttare al massimo delle sue potenzialità è necessaria un’attenta gestione.

Gestire in modo efficace ed efficiente la propria scheda My Business vuol dire:

  • controllare ogni giorno le recensioni che gli utenti fanno e rispondere, sia in caso di feedback positivo che negativo;
  • inserire foto nuove dei prodotti e/o dei servizi offerti;
  • creare dei post che presentano i prodotti e/o servizi offerti ed offerte in corso;
  • creare un mini sito web dove presentare l’azienda.

L’obiettivo della tua gestione deve essere quello di differenziarti dalla concorrenza ed interagire il più possibile con gli utenti.

DEVI RENDERE “ATTRAENTE” LA TUA ATTIVITÀ AI LORO OCCHI.

Una scheda My Business aggiornata, ricca di informazioni che permettono agli utenti di conoscere l’azienda, la sua attività e di conoscere il parere dei clienti attuali è uno strumento potentissimo da cui iniziare a costruire il successo sul web.
 

Occhio alle statistiche di Google!

statistiche google my businessUn altro strumento molto utile che Google offre è quello delle Statistiche e puoi trovarlo tra le voci di menù quando accedi al tuo profilo My Business.

Dalle Statistiche puoi conoscere:

  • in che modo gli utenti trovano la tua attività: se tramite Ricerca Diretta o Scoperta;
  • dove gli utenti visualizzano la scheda: se sulla cartina di Google Maps oppure sulla Ricerca;
  • cosa fanno una volta trovata la tua scheda My Business: se chiedono indicazioni, chiamano oppure se visitano il tuo sito web;
  • se visualizzano o meno le foto che inserisci.

Controlla ogni giorno le tue Statistiche, impara a conoscere i tuoi utenti, quello che fanno e quali sono le informazioni che si aspettano di trovare.

Solo in questo modo potrai capire cosa fare per catturare la loro attenzione e gestire con successo la tua Scheda My Business.

 

Cosa devo fare se è la mia Web Agency che gestisce la scheda My Business?

Nel caso in cui tu abbia deciso di affidare ad una Web Agency la gestione della tua presenza online, ti consiglio di fare attenzione in particolare a questo aspetto.

ACCERTATI DI ESSERE TU L’AMMINISTRATORE DELLA TUA SCHEDA.

Solo ricoprendo questo ruolo sarai in grado di aggiungere o modificare le informazioni del tuo profilo My Business e di rimuovere, in futuro, eventuali contatti che vuoi escludere dalla gestione della tua presenza online.



Adwords può servire alla tua azienda?

[Contattaci e ti invieremo GRATIS l'analisi di fattibilità!]

Troppo spesso parliamo con imprenditori a cui vengno vendute campagne FUFFA che in realtà portano ZERO contatti.
Adwords (come qualsiasi altro strumento di promozione online) deve servire ad un solo scopo: VENDERE. Poi a seconda del caso possono cambiare modalità e tempistiche, ma i Click NON possono ESSERE MAI un obiettivo.
Se cerchi un partner col quale discutere di campagne di Web Marketing basate sui RISULTATI contattaci qui e valuteremo insieme come possiamo aiutarti.


Vuoi continuare a ricevere

CONSIGLI UTILI

dai nostri esperti?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ho letto e compreso l'informativa privacy e concedo il consenso al trattamento dei dati.